• PRESTITO
Il servizio di prstito dei libri, collocati per materia aperti, è riservato ai docenti, ai ricercatori ed agli studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Napoli federico II.
I Libri di testo e di supporto ai vari corsi di insegnamento, presenti in più copie. possono essere presi in prestito, dagli studenti della Facoltà di Medicina ( di tutti i corsi di Laurea) per un massimo di 15 giorni, rinnovabili se non richiesti da altri, e non più di due testi contemporaneamente.

E' previsto, infatti, un  servizio di prenotazione per i testi didattici fortemente richiesti. In caso di non disonibilità di un testo è possibile prenotare la richiesta in apposito registro.

Il prestito viene effettuato dalleore 9.00 alle ore 13.00 ( escluso il sabato) presso i locali della Biblioteca.

Sono escluse dal prestito
  • Riviste, enciclopedie, dizionari, reperti, bibliografie, manuali, abstracts, collezioni, farmacopee e CD ROM
  • Testi compresi nei programmi d'esame e presenti in una sola copia
I laureandi, prima di discutere la tesi di laurea, devono restituire tutte le opere prese in prestiro.
In qualsiasi momento, per ragioni di controllo o di servizio. la Direzione può richiedere un libro dato i prestiro.

Il restito è subordinato alla presentazione di u  documento di riconoscimento valido ( libretto universitario, tesserino della Biblioteca, carta d'identità, tesserino dell'Ordine dei Medici)

Coloro che non restituiranno i libri nel tempo stabilito, verranno esclusi dal prestito per 3 mesi.

Gli utenti della biblioteca sono responsabili della buona conservazione e restituzione delle opere loro prestate. Eventuali danni o la mancata restituzione danno luogo a risarcimento